Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies (anche di terze parti). Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies. Accetto ×

Cerca

Categorie Feed

Iscrizione newsletter

  • Captcha

News details

Carlo Gelmi e Giuseppe Rosso, un incontro sulla moto elettrica a Fornitore Offresi

Immagine della notizia

Da sinistra, Giuseppe Rosso e Carlo Gelmi

In occasione di Fornitore Offresi, la fiera della meccanica di Erba, in provincia di Como, Giuseppe Rosso, titolare di Silco, azienda specializzata in prodotti per il trattamento dei metalli, ha incontrato Carlo Gelmi, sviluppatore della VERCAR R6E, una moto elettrica dalle soluzioni innovative.

«Il progetto - racconta Gelmi - è nato sette anni fa e ha richiesto un lungo periodo di sperimentazioni e aggiustamenti». La VERCAR R6E è stata assemblata su telaio Yamaha inseguendo l’idea di consumare il meno possibile e, contemporaneamente, rigenerare, ovvero ricaricare energia nelle batterie, nei tratti meno impegnativi per il motore. Questo sotto l’aspetto tecnico, mentre per quanto riguarda la guida il concetto è realizzare una “moto emotiva”, capace di impressionare il pilota, soprattutto in curva.

 

 

La VERCAR R6E ha partecipato a tre edizioni di TT Zero, la versione riservata alle moto elettriche del Turist Trophy dell’isola di Man, gara leggendaria - si corre dal 1907 - su un circuito stradale di 60 chilometri, tra alberi, case e muretti a secco. I risultati sono stati eccellenti, con due quinti posti nel 2013 e nel 2014. La moto è veloce, ma soprattutto riesce a gestire efficacemente la riserva di energia per concludere la gara in modo competitivo.

Il prossimo obiettivo è trasferire sette anni di esperienza in un prodotto da proporre agli appassionati delle due ruote; di qui l’incontro con Giuseppe Rosso e le aziende del Tavolo della Meccanica Piemonte.

Visualizza tutti