Microsfere di Vetro

Le microsfere di vetro, molto resistenti all’usura e all’impatto, sono utilizzate nelle sabbiatrici per i trattamenti superficiali e per la pulizia dei particolari. Le microsfere di vetro per sabbiatura e pallinatura di metalli hanno forma sferica e superficie liscia pertanto non determinano asportazione di materiale e non incidono le superfici trattate; le microsfere di vetro sono inerti, (non contengono silice libera) e quindi non rilasciano componenti indesiderati durante l’utilizzo. Il controllo accurato delle granulometrie delle microsfere di vetro permette di ottenere risultati uniformi in tutto il processo di lavorazione. Le microsfere di vetro sono disponibili in una vasta gamma di granulometrie, adatte a tutte le sabbiatrici e a tutte le lavorazioni, come pulitura, sbavatura, pallinatura e finitura.

Per approfondire
Visita la pagina dedicata alle microsfere di vetro sul nostro sito: clicca qui!

Consigli di utilizzo
Consigliamo di scegliere la più piccola granulometria con cui è possibile ottenere il risultato desiderato per ottimizzare poi la quantità di microsfere e l’impatto per chilo. Le microsfere più piccole sono adatte alla rimozione delle particelle minute e consentono di pulire angoli e fessure, mentre per scorie di grandi dimensioni può rendersi necessario l’impiego di microsfere con granulometria maggiore che esercitano una forza più intensa.

> Scheda tecnica

Carrello
Torna su